In questa conversazione con Massimo Orlandi, Riccardo Bigi, giornalista e scrittore, autore di una bellissima biografia su La Pira, ci mostra quanto la vita del sindaco santo possa essere preziosa in questa fase della nostra storia. Sarebbe infatti stata certamente molto utile, in una fase drammatica come questa, in cui la diplomazia sembra non trovare strade, una figura come quella del sindaco di Firenze, che negli anni Sessanta dialogava con i potenti del mondo, che cercò strade di pace nella guerra fredda, che creò confronti stabili tra i sindaci di tutta l’area mediterranea, che si spinse fino al Vietnam per fermare le bombe.
La sua diplomazia della fede, del dialogo e della preghiera resta uno straordinario riferimento e un’eredità preziosa per questi momenti tormentati, in cui sembra che il tunnel della guerra non trovi vie di uscita.

Vedi video

da: http://www.romena.it