Santo del giorno

Una rassegna quotidiana dei Santi, maestri e testimoni del Vangelo di tutti i tempi che come fari luminosi orientano il nostro cammino di cristiani e missionari.

 12 Giugno
Gaspare Luigi Bertoni.
Fondatore degli Stimmatini.
Costruire il futuro educando i giovani


Bertoni_Gaspare_1-1Un annuncio che parte dal territorio, che ascolta le esigenze della gente e, grazie alla saggia guida dei pastori, è in grado di discernere i segni dei tempi. È questo lo stile che san Gaspare Luigi Bertoni desiderava per la Congregazione degli Stimmatini, ai quali chiese di porsi sempre a servizio dei vescovi. Il fondatore era nato a Verona nel 1777, in un tempo di scontri tra diversi domini: Venezia, la Francia, l’Austria. In questo clima turbolento Bertoni divenne prete nel 1800. Il suo primo impegno fu a favore dei ragazzi, poi, nel 1808 fu scelto per la direzione spirituale della nuova Congregazione delle Figlie della Carità, fondata da santa Maddalena di Canossa. Nel 1816 fondò l’istituto religioso dei “Missionari apostolici in aiuto dei vescovi”, detto poi delle “Stimmate di Nostro Signore Gesù Cristo”. Provato dalle malattie, morì nel 1853.
In un mondo scosso da continui cambiamenti politici, nell’incertezza di confini mutevoli, specchio di un continente alla ricerca della sua identità, san Gaspare Luigi Bertoni seppe tenere saldo l’impegno fondamentale, unica via di futuro: l’educazione delle nuove generazioni. È questa l’attualità di un testimone che si spese fino in fondo per i giovani della sua città.

Altri santi. Beato Guido da Cortona, sacerdote (1185-1247); beata Florida Cevoli, religiosa (1685-1767).

Matteo Liut
Avvenire