VIA CRUCIS PER LA QUARESIMA 2022

VOCE DEI MARTIRI, ECO DEL VERBO

La Via Crucis che celebriamo, dedicata alle missionarie e ai missionari martiri, vuole sottolineare il legame tra i giovani e la Chiesa: un percorso guidato dai testi del Vangelo di Luca, dalle testimonianze di donne e uomini, anche molto giovani, che ogni giorno scelgono di spendere la propria vita per gli altri e dalla Christus Vivit, l’Esortazione apostolica di Papa Francesco postsinodale ai giovani e a tutto il popolo di Dio.
È tempo di ripensare ad una Chiesa che si faccia madre, grembo, famiglia accogliente, generatrice di vita e che si faccia sorella e discepola che ascolti e includa tutta l’umanità, che denunci qualsiasi abuso e ingiustizia e si spogli di tutto il superfluo per continuare a camminare per le strade de mondo.