santo-del-giorno

Una rassegna quotidiana dei Santi, maestri e testimoni del Vangelo di tutti i tempi che come fari luminosi orientano il nostro cammino di cristiani e missionari.

 31 Agosto
Raimondo Nonnato.
Una vita precaria spesa per gli schiavi


Una vita precaria fin dall’inizio, tutta spesa a favore di coloro la cui esistenza era segnata dal buio della schiavitù. San Raimondo Nonnato portava nel nome la sua storia: era un “non nato”, secondo la concezione dell’epoca, cioè estratto dal ventre della madre già morta, nel 1200 in Spagna. Nel 1224 entrò nella congregazione dei Mercedari, sorta pochi anni prima con l’intento di promuovere la formazione umana e spirituale degli schiavi nelle regioni spagnole occupate dagli Arabi. Partito poi per l’Algeria conobbe le pene della prigionia e della persecuzione. Al suo rientro in Catalogna venne chiamato a Roma da papa Gregorio IX che gli voleva imporre la berretta cardinalizia. Morì nel 1240 proprio lungo la strada verso l’Italia.
Altri santi. San Giuseppe d’Arimatea e san Nicodemo (I sec.); sant’Aidano di Lindisfarne, vescovo (VII sec.)

Matteo Liut
Avvenire