santo-del-giorno

Una rassegna quotidiana dei Santi, maestri e testimoni del Vangelo di tutti i tempi che come fari luminosi orientano il nostro cammino di cristiani e missionari.

 26 Agosto
Madonna di Czestochowa.
Lo sguardo della Madre


madonna-getty-Jasna-Gora2-


Il cuore mariano della Polonia si trova su un monte, Jasna Gòra, ovvero “montagna luminosa”. Nell’icona della Madonna nera custodita nel Santuario di Czestochowa si riconosce l’intera nazione perché essa ha attraversato i secoli, accompagnando i polacchi sia nella loro storia di popolo che nelle loro esperienze esistenziali personali. Per la tradizione autore dell’immagine fu san Luca, il quale ne fece due: l’altra è custodita a Bologna dove è al centro di una radicata devozione popolare. La collocazione dell’icona polacca sul monte è legata a un segno miracoloso e questo ha reso la Madonna di Czestochowa ancora più cara ai polacchi. A tutto ciò si unisce una particolarità dell’immagine: lo sguardo della Vergine segue sempre l’osservatore, simbolo di quello sguardo amorevole della Madre di Dio sull’umanità.
Altri. Sant’Alessandro di Bergamo, martire (IV sec.); santa Maria di Gesù Crocifisso (Mariam Baouardy), carmelitana (1846-1878).

Matteo Liut
Avvenire